Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Roccalumera

Cucina troppo sporca, i carabinieri chiudono un lido

La disposizione dopo un controllo dei Nas in uno stabilimento di Roccalumera. Il titolare dovrà pagare 3mila euro di multa

Locale chiuso e multa salata. Sono pesanti le ripercussioni per un imprenditore di Roccalumera, titolare  di un lido-ristorante. Il locale è stato infatti visitato dai carabinieri di Messina Sud, insieme ai colleghi del Nas di Catania. Dopo l'ispezione, i militari hanno notato pesanti carenze igieniche e violazioni alla normativa di settore. Il responsabile, segnalato all'autorità giudiziaria, dovrà pagare una sanzione di 3mila euro con contestuale sospensione dell'esercizio.

I servizi di controllo nelle attività di produzione di alimenti e bevande presenti nel territorio saranno ripetuti dai carabinieri al fine di assicurare principalmente un’efficace azione preventiva, oltre al contrasto degli illeciti, con lo scopo importante di tutelare la salute dei cittadini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cucina troppo sporca, i carabinieri chiudono un lido
MessinaToday è in caricamento