Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

Comune, niente salario accessorio per dipendenti di quattro dipartimenti: ai Capi Area liquidata l'indennità di posizione

Due pesi e due misure secondo i sindacati che hanno scritto tra gli altri alla Corte dei Conti di Palermo

Erronee procedure nell'attribuzione del salario accessorio ai dipendenti del Comune, mancata liquidazione delle indennità contrattuali per l'anno 2021 mentre ai Capi Area è stata versata la liquidazione dell'indennità di posizione. I sindacati Fp Cgil, Uil Fpl, Csa e Silpol hanno scritto al sindaco Basile, alla Corte dei Conti di Palermo, ai Revisori dei Conti, all'organismo indipendente di valutazione e ai consiglieri comunali. I dipendenti in attesa fanno parte di quattro dipartimenti del Comune, l'ammontare delle risorse è pari a 120mila euro.

"Tanta solerzia e determinazione nel procedere ad adempiere alle previsioni contrattuali - sottolineano i sindacati - dei dirigenti, a dispetto dei pareri contrari espressi dei revisori dei Conti; in questo contesto assai nebuloso e tormentato c'è qualcosa che ci lascia sbalorditi che riguarda la pubblicazione di atti concernenti la liquidazione di una maggiorazione del 10% relativa all'indennità di posizione apicale nell'area di appartenenza prevista per i dirigenti che hanno ricoperto la carica di Capo Area nel periodo che va dal 2010 al 2019, liquidazione avventa con provvedimenti dirigenziali n. 2465 e 2466 del 22 marzo 2023 e 2546 del 23 marzo 2023 del dipartimento Servizi finanziari per un importo complessio di 87.353,91 euro". 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune, niente salario accessorio per dipendenti di quattro dipartimenti: ai Capi Area liquidata l'indennità di posizione
MessinaToday è in caricamento