Cronaca

Incendi, Salvini loda i vigili del fuoco: "Hanno lavorato duramente, ma servono altri uomini e mezzi a partire da Messina"

Il leader della Lega in visita nella caserma di via Salandra è poi tornato su ponte ed elezioni regionali: "Speriamo di decidere noi il nuovo presidente, con De Luca non abbiamo parlato"

Mattinata in città per Matteo Salvini. Il leader della Lega si è recato in visita alla caserma di via Salandra per ringraziare personalmente i vigili del fuoco che in queste settimane hanno lavorato duramente per contrastare gli incendi divampati su tutto il territorio peloritano. "Sono qui per dire grazie ai vigili del fuoco per quanto fatto finora - ha detto Salvini - adesso occorre però aumentare uomini e mezzi perchè non è tollerabile che ogni anno si ripetano i roghi. Bisogna investire a partire da Messina, una delle sedi messe peggio".

Poi l'accenno alla pandemia Covid. "Spero non servano nuovi obblighi, nuovi limiti, nuovi divieti o nuove chiusure, sia in Sicilia come nel resto d'Italia, siamo in pieno agosto e spero che questa straordinaria terra accolga tanti turisti, ma quelli che pagano non quelli che sbarcano come mi segnalano nelle ultime ore. Spero che i dati in Sicilia come nel resto d'Italia da qui a settembre siano in miglioramento come auspicabile. I cittadini stanno dimostrando buon senso e rispetto delle regole. Si stanno vaccinando a milioni liberamente", dice.

Salvini è intervenuto anche riguardo le elezioni regionali 2022. "Mi auguro che la Lega sia forza trainante in Sicilia dopo l'ingresso all'Ars di quattro deputati. Abbiamo l'ambizione di poter indicare noi il prossimo presidente". Poi la risposta sfuggente sull'eventuale decisione di puntare sul sindaco Cateno De Luca. "Con De Luca mi sento spesso per parlare dei problemi di Messina, mai affrontato l'argomento elezioni, adesso è il momento di lavorare".

Inevitabile il riferimento al ponte sullo Stretto. "Ho preso il traghetto per arrivare in Sicilia in attesa di poter utilizzare il ponte. Sarebbe un'opera straordinaria a livello mondiale, faremo l'impossibile per realizzarla".

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendi, Salvini loda i vigili del fuoco: "Hanno lavorato duramente, ma servono altri uomini e mezzi a partire da Messina"

MessinaToday è in caricamento