menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Covid rallenta anche le donazioni di sangue, l'appello dell'ospedale Papardo

Il Centro Trasfusionale sottolinea la sicurezza garantita ai donatori anche in piena pandemia. "Aiuto sempre più indispensabile per la sopravvivenza di molti pazienti"

Nuovo appello ai messinesi da parte delCentro Trasfusionale dell'ospedale Papardo. La pandemia Covid ha rallentato la donazione di sangue con una carenza molto più marcata rispetto ai mesi precedenti. I medici descrivono una situazione di continua emergenza senza precedenti che comunque non ha mai fatto perdere di vista l’applicazione delle norme per garantire la sicurezza di donatori e pazienti, sin dalle prime valutazioni fisico- morali dell’idoneità degli aspiranti donatori.

La donazione di sangue ed emocomponenti - si legge nella nota -è sempre più un indispensabile supporto per la sopravvivenza di moltissimi pazienti Covid e non. Il donatore responsabile è l’unico che può garantire questa possibilità. Ancora più motivata è la gratitudine verso coloro che con grande civiltà, maturità e umanità continuano ad avvicinarsi alla donazione nel rispetto delle norme, spingendo lo staff del centro trasfusionale ad offrire sempre il miglior servizio possibile per la sicurezza di tutti. Perché la donazione sia un inno alla vita e alla gioia, da celebrare ogni giorno, insieme.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Contouring , la tecnica makeup per valorizzare il tuo viso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento