rotate-mobile
Venerdì, 9 Giugno 2023
Cronaca Taormina

Sanità, Cimo: "A rischio chiusura Cardiochirurgia pediatrica dell'ospedale Taormina"

A lanciare l'allarme anche il segretario Bonsignore: "Con il parere favorevole delle Giunta regionale siciliana alla rideterminazione della dotazione organica e del piano triennale dei fabbisogni del personale dell’Asp potrebbe ufficialmente interrompersi l’attività"

A rischio chiusura i reparti di Cardiologia e Cardiochirurgia pediatrica dell'ospedale San Vincenzo di Taormina. A lanciare l'allarme è il segretario regionale della Cimo Sicilia Giuseppe Bonsignore. "Non più previste in pianta organica dell’Azienda sanitaria provinciale di Messina le strutture d’eccellenza attive nel presidio ospedaliero San Vincenzo di Taormina in convenzione con l’Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma - dice -. Con il parere favorevole delle Giunta regionale siciliana alla rideterminazione della dotazione organica e del piano triennale dei fabbisogni del personale dell’Asp di Messina potrebbe ufficialmente interrompersi l’attività dei reparti di Cardiologia e Cardiochirurgia attivi dal 2001 nell’ambito del Centro pediatrico istituito nel presidio ospedaliero San Vincenzo di Taormina. La città verrebbe in tal modo scippata di un presidio di eccellenza".

"Fonti interne e sindacali segnalano gravi carenze nella gestione della rimodulazione, priva di adeguati correttivi in ordine alla continuità assistenziale - aggiunge il sindacalista dei medici ospedalieri -. Allo stato, le prestazioni sanitarie risultano, in assenza di comunicazioni e disposizioni da parte dell’Asp e della direzione di presidio, impropriamente rese da personale medico e infermieristico inquadrato dal 2001 in reparti - Cardiologia pediatrica e Cardiochirurgia pediatrica - oggi non più previsti, con evidenti riflessi in merito alle coperture assicurative di legge e alla puntuale individuazione dei soggetti responsabili per le attività svolte in un settore ufficialmente non più riconosciuto dall’Azienda".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, Cimo: "A rischio chiusura Cardiochirurgia pediatrica dell'ospedale Taormina"

MessinaToday è in caricamento