rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Sanità a Messina, cresce il Nursind: al Policlinico eletti cinque rappresentanti

Ivan Alonge segretario territoriale Nursind: "Si deve creare un costruttivo confronto con i vertici aziendali, al momento purtroppo assente visto lo stato di agitazione attualmente in atto"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MessinaToday

Cresce la rappresentanza del Nursind alle elezioni sindacali nella sanità messinese. Il sindacato delle professioni infermieristiche ha registrato un’ottima performance riuscendo al Policlinico a incrementare la propria compagine da tre a cinque rappresentanti. È quanto emerge all’indomani dello spoglio delle preferenze. I rappresentanti eletti sono: Massimo Latella, Ivan Alonge, Andrea Ficarra, Francesca Previti e Grazia Bernardo. Il Nursind si è inoltre affermato all’Asp con Antonello Celi, Vincenzo Crimi, De Simone Carmelo e al Papardo con Paolo Quartaronello e Piero Rundo.

Latella, referente aziendale policlinico del Nursind, spiega che “viene così rafforzato il mandato a tutela dei lavoratori si prosegue il percorso verso la lotta contro il demansionamento e l’inserimento in tutti i reparti ed in tutti i turni anche festivi e notturni degli Oss”. Ivan Alonge segretario territoriale Nursind, incalza: "Si deve creare un costruttivo confronto con i vertici aziendali, al momento purtroppo assente visto lo stato di agitazione attualmente in atto, sulla stipula del nuovo contratto integrativo aziendale, la remunerazione personale operante nei reparti che trattano pazienti covid e sulla pubblicazione del bando Peo sulle progressioni orizzontali e tutte le procedure per dare corso al pagamento della produttività”. Soddisfatti del risultato Andrea Ficarra e Francesca Previti, neo eletti che ringraziano e promettono il loro massimo impegno a tutela di tutti i lavoratori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità a Messina, cresce il Nursind: al Policlinico eletti cinque rappresentanti

MessinaToday è in caricamento