Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Santo Stefano di Camastra

Arresto cardiaco allo spettacolo di Uccio De Santis, massaggio dell'assessore Amoroso gli salva la vita

L'episodio a Santo Stefano di Camastra. Il tempestivo intervento del politico, coordinatore infermieristico a Cefalù ha evitato il peggio

Era andato a Santo Stefano per assistere allo spettacolo del comico Uccio De Santis. Doveva essere una bella serata, all'insegna delle risate e del divertimento quando si è sentito male. Ma certo non aveva mai pensato che ridere a crepapelle potesse essere non solo un modo di dire. 

A salvargli la vita da un arresto cardiaco, è stata la prontezza di Alessandro Amoroso coordinatore infermieristico della Rianimazione di Cefalu.

Amoroso, conosciutissimo perché riveste il ruolo di assessore nella città delle ceramiche, è intervenuto tempestivamente allertato dalle grida dei numerosi presenti si è catapultato immediatamente e dopo aver constatato lassenza di battito cardiaco non ha esitato un istante a praticare il massaggio che ha probabilmente salvato il malcapitato, un uomo di 54 anni di Reitano recatosi a Santo Stefano per assistere allo spettacolo conclusivo di Uccio De Santis.

Ristabilita la freqeunza cardiaca nel frattempo sopragiungeva sul posto è giunto l'equipaggio del 118 avvisato dai presenti un bello spavento che stava per far sospendere la manifestazione che poi visto l'esito positivo ha potuto avere inizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arresto cardiaco allo spettacolo di Uccio De Santis, massaggio dell'assessore Amoroso gli salva la vita

MessinaToday è in caricamento