Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

A volto coperto sul viale Giostra prendono a sassate il pullman del Palermo: distrutto un vetro

L'aggressione è avvenuta ieri sera mentre il mezzo era diretto agli imbarcaderi per raggiungere la Calabria. I giocatori non erano a bordo e sono stati trasferiti a Bari in aereo. E' stato necessario far arrivare nella notte un altro bus per poter trasportare l'attrezzatura tecnica necessaria alla squadra

Il pullman del Palermo è stato preso a sassate ieri sera mentre percorreva viale Giostra a Messina, a poche centinaia di metri dagli imbarchi del traghetto per la Calabria. Sul mezzo, come spiegano dal Palermo Calcio, non c'erano i giocatori. In base al racconto dell'autista - il trasferimento è stato compiuto come sempre dall’azienda Labisi - alcune persone con il volto coperto hanno colpito ripetutamente i vetri del mezzo, distruggendone uno e rendendo impossibile la prosecuzione del viaggio.

Il pullman era diretto a Brindisi, dove stamattina è arrivato l’aereo con i giocatori del Palermo, per spostarsi poi alla volta di Bari. Dopo la sassaiola, un altro mezzo è partito da Palermo per sostituire quello danneggiato e garantire il trasbordo di tutto il materiale tecnico necessario alla squadra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A volto coperto sul viale Giostra prendono a sassate il pullman del Palermo: distrutto un vetro

MessinaToday è in caricamento