Arriva in porto la Msc Opera, scattate le procedure di sicurezza anti-coronavirus

La crociera ha attraccato intorno alle 13 al molo Primo Settembre. La nave nei giorni scorsi era stata rifiutata dal governo di Malta per problemi di ordine pubblico. Garantiti i controlli ai passeggeri a carico dell'Usmaf

Foto: Roberto Munaò

Sono stati sottoposti ai controlli anti-coronavirus i circa 2000 passeggeri della Msc Opera approdata a Messina.

La nave è giunta in porto intorno alle 13, attraccando al molo Primo Settembre. E' subito scattata la macchina organizzativa, su coordinamento dell'Usmaf (Unità sanitaria marittima), per effettuare i controlli sanitari fondamentali per verificare lo stato di salute dei turisti ed intervenire in caso di sospetti contagi da covid-19.

Ad ognuno è stata infatti rilevata la temperatura con il termo scanner.

La nave nei giorni scorsi è stata costretta a cambiare rotta dopo che il governo Maltese non ha autorizzato l'attracco per prevenire problemi di ordine pubblico. Alla base della decisione, secondo indiscrezioni, ci sarebbero errate informazioni sullo stato di salute dei passeggeri a bordo. 

"Nessuna criticità a bordo"

Alle 16.30 le autorità preposte hanno terminato i controlli sulla nave. L'unità sanitaria non ha rilevato alcuna criticità e ha quindi concesso il via libera per lo sbarco.

La stessa compagnia di navigazione ha chiarito che la nave ha ottenuto il nulla osta sanitario da parte delle autorità locali peloritane per lo sbarco dei passeggeri.

"MSC Crociere ieri aveva deciso, di comune accordo con il primo ministro maltese, di saltare lo scalo di Malta e proseguire il viaggio lungo l’itinerario previsto, verso Messina. Questo, nonostante anche le autorità sanitarie locali maltesi avessero preventivamente accertato che a bordo non fosse presente alcun caso di coronavirus (Covid-19), come confermato dal primo ministro maltese".

//Articolo aggiornato alle 16.30 del 7 marzo 2020//termine controlli sanitari

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Far west sui Colli Sanrizzo, insulti e schiaffi tra due famiglie nell'area attrezzata di Musolino

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte di Filippo Fontana, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • La nuova Maserati Corse parla messinese, nel team di progettazione due ex studenti UniMe

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento