Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Sbarco di migranti nell'Agrigentino, in 17 saranno trasferiti a Messina

Stamane l'inatteso arrivo sulla spiaggia di Siculiana Marina. Le disposizioni della Prefettura

Sono in tutto 43 i migranti sbarcati questa mattina sulla spiaggia di Siculiana Marina. Un approdo decisamente insolito dato che è Lampedusa l’avamposto che accoglie sistematicamente tutti i nordafricani in fuga dal loro paese d’origine. Lo riporta Agrigentonotizie.

Il gruppo giunto a Siculiana Marina è stato subito bloccato con un intervento immediato e coordinato che ha visto impegnati carabinieri, agenti della questura, capitaneria di porto e persino l’esercito. I migranti sono stati subito condotti all'hotspot di Porto Empedocle per essere rifocillati e sottoposti ai controlli medici e alle procedure di pre-identificazione. Per le ore 17 è stato già predisposto, dalla prefettura di Agrigento, il loro trasferimento a Messina. Ancora una volta la struttura di primissima accoglienza di contrada Caos a Porto Empedocle verrà utilizzata in maniera veloce.

Un gruppo, dopo l'approdo, peraltro avvenuto in assenza di segnalazioni, è stato ritrovato nella zona di Montallegro. Gli altri migranti sono riusciti ad arrivare direttamente a Porto Empedocle mentre altri erano rimasti a Siculiana Marina. Le attività di monitoraggio nell'area costiera dell'Agrigentino sono tutt'ora in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarco di migranti nell'Agrigentino, in 17 saranno trasferiti a Messina
MessinaToday è in caricamento