Cronaca

Pronti a sbarcare a Messina 194 migranti

Il governo avrebbe indicato la città dello Stretto come porto sicuro. A comunicarlo è l'equipaggio della nave Ong "Sea Watch". L'ira di Musumeci: "In un contesto di allarme suona come una sfida pensare di fare sbarcare altri migranti in Sicilia"

Nelle prossime ore Messina si preparerà ad accogliere 194 migranti. Il governo avrebbe infatti indicato la città dello Stretto come porto sicuro.

A comunicarlo sui propri profili social è l'equipaggio della nave Ong "Sea Watch" che da giorni naviga in acque internazionali in attesa di ricevere l'ok per sbarcare dopo aver salvato i migranti a bordo di due imbaracazioni a largo dele coste libiche.

Vista l'emergenza coronavirus, la quarantena delle persone soccorse dovrebbe avvenire direttamente a bordo della nave. 

L'ira del presidente Nello Musumeci

Il presidente della Regione Nello Musumeci non ha accolto positivamente la volontà del Viminale di far sbarcare in Sicilia i 194 migranti della "Sea Watch".

"Faccio appello al presidente Conte: dal governo regionale siciliano è arrivato finora un responsabile atteggiamento rispetto alla gestione unitaria di questa emergenza. Ma serve reciprocità. Avevo chiesto ieri e ribadisco oggi: in un contesto di allarme come quello attuale, suona come una sfida al popolo siciliano pensare di fare sbarcare altri 194 migranti in Sicilia. Una quarantena a bordo è indispensabile o, se le autorità ritengono che la nave non lo consenta, si interloquisca con le autorità competenti e si diriga in altri porti". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronti a sbarcare a Messina 194 migranti

MessinaToday è in caricamento