Aliscafi fermi il 21 gennaio, nuovo sciopero dei Blujet

Le Ferrovie hanno annunciato la nuova protesta indetta dai sindacati Filt Cgil, Uiltrasporti e Ugl. I marittimi chiedono il contratto ferroviario

I mezzi della Blu Jet sullo Stretto

Ancora uno sciopero dei marittimi della navigazione veloce Blu Jet. A comunicarlo le Ferrovie che segnalano come dalle 21 di lunedì 20 gennaio alle 21 di martedì 21 i mezzi veloci che fanno la spola tra Sicilia e Calabria si fermeranno. La protesta, ancora una volta, è per far avere ai marittimi il contratto ferroviario. A proclamare la manifestazione i sindacati Filt Cgil, Uiltrasporti e Ugl. Negli ultimi mesi il personale degli aliscafi si è fermato più volte per rivendicare gli stessi diritti dei ferrovieri. 

Sciopero Blu Jet di dicembre, massima adesione 



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scompare all'uscita di scuola, ore di ansia per un 13enne

  • Ritrovato dopo sei ore il 13enne scomparso

  • Tragedia a Minissale, donna muore in strada per un malore

  • Incidente stradale davanti al tribunale, avvocato travolto sulle strisce pedonali

  • Arsenale della 'ndrangheta nei fondali, maxi ritrovamento dei carabinieri subacquei di Messina

  • Operazione Nebrodi, così l'elenco di tutti gli arrestati e delle ditte sequestrate

Torna su
MessinaToday è in caricamento