Cronaca Centro / Piazza Campo delle Vettovaglie

Dalle 21 stop al collegamento veloce tra Sicilia e Calabria, quinto sciopero dei Blujet

Per 24 ore consecutive i marittimi impegnati nelle monocarene incroceranno le braccia per strappare il contratto ferroviario, domani mattina sit-in

Mezzi veloci della Blujet

Ancora uno sciopero dei marittimi Blujet impegnati nei collegamenti veloci di Sicilia e Calabria. I lavoratori di Filt Cgil, Uiltrasporti e Cub si fermeranno dalle 21 e per 24 ore consecutive. Domani dalle 10 alle 12 sit-in davanti agli imbarcaderi pubblici alla stazione Marittima. Si tratta della quinta protesta consecutiva in pochi mesi. I Blujet pretendono il contratto dei ferrovieri come tutti gli altri colleghi del Gruppo Fs e maggiori investimenti per potenziare il traghettamento pubblico tra le due regioni. "La nostra è una lotta di tutti" - scrivono nel volantino di rivendicazione che da stasera distribuiranno ai passanti. 

Lo sciopero di dicembre dei Blujet 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalle 21 stop al collegamento veloce tra Sicilia e Calabria, quinto sciopero dei Blujet

MessinaToday è in caricamento