Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca Milazzo

Verso lo sciopero alla Duferco, la Fiom espone le motivazioni dei lavoratori

Il 10 luglio il sindacato ha indetto la protesta all'azienda metalmeccanica di Giammoro, ultima assemblea con il personale

Sarà sciopero il 10 luglio alla Duferco, l'azienda metalmeccanica di Giammoro. "Sono state tutte confermate le preoccupazioni emerse nell’ultima assemblea dei lavoratori alla base del percorso di mobilitazione avviato unitariamente agli altri stabilimenti dell’area industriale - scrive il segretario Fiom Daniele David -  a oggi, infatti, l’azienda non ha fornito le tabelle necessarie a comprendere le ragioni che stanno alla base della mancata erogazione del premio di produzione, disconoscendo nei fatti il lavoro espresso dalle maestranze nel corso del 2022. Inoltre, in un contesto segnato dal Contratto di solidarietà - e quindi da una
contrazione delle ore lavorate (nel mese di giugno i giorni di produzione saranno solo 5) - non è garantita - continua la Fiom - una equilibrata turnazione, mortificando ulteriormente quei lavoratori che hanno solo la colpa di essere più avanti con l’età. Di fronte a questo quadro – malgrado la richiesta di incontro inviata alle Amministrazioni Pubbliche locali e regionali – è emblematico il silenzio assoluto di chi dovrebbe garantire adeguate prospettive di sviluppo del proprio territorio. Prima o poi i responsabili - conclude - di questo disastro salariale, occupazionale e produttivo saranno chiamati a risponderne e il movimento sindacale farà di tutto perché questo avvenga nel più breve tempo possibile".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso lo sciopero alla Duferco, la Fiom espone le motivazioni dei lavoratori
MessinaToday è in caricamento