Caronia, ritrovato cadavere in decomposizione di una donna

Il corpo è stato scoperto a 500 metri dal luogo in cui è scomparsa Viviana Parisi lo scorso 3 agosto. Sul posto vigili del fuoco e polizia scientifica

Un cadavere in avanzato stato di decomposizione è stato ritrovato nei pressi del viadotto di Caronia intorno alle 15. Il corpo è stato scoperto dall'unità cinofila dei vigili del fuoco a 500 metri di distanza dal punto in cui lo scorso 3 agosto è scomparsa Viviana Parisi con il figlioletto Gioele.  Sul posto il medico legale e le forze dell'ordine. 

Intanto,come riportato da Ansa, ieri sera è stata denunciata la scomparsa di una donna di 43 anni da Castel di Lucio che dista 21 km da Caronia. Ma la signora poche ore fa è ritornata a casa da dove si era allontanata in seguito a una lite familiare. Restano quindi sempre meno dubbi sul fatto che il cadavere ritrovato sotto l'autostrada appartenga a Viviana Parisi. 

Nel frattempo gli investigatori hanno fatto un sopralluogo nell'abitazione della musicista di Venetico. La polizia ha portato via un computer e alcuni oggetti personali della donna e del bimbo che potrebbero essere utili all'eventuale comparazione del dna. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Far west sui Colli Sanrizzo, insulti e schiaffi tra due famiglie nell'area attrezzata di Musolino

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • La nuova Maserati Corse parla messinese, nel team di progettazione due ex studenti UniMe

  • Tragedia sfiorata in via Jaci, soccorso un uomo che ha tentato il suicidio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento