rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Mandanici

In bici da Como a Ragusa, sessantenne perde la rotta nel Messinese

I carabinieri sono riusciti a ritrovarlo e ad assisterlo, la moglie dal centro lombardo aveva allertato i soccorsi dopo la telefonata dell'uomo che si era perso tra Fiumedinisi e Santa Lucia del Mela

Ieri mattina i carabinieri della Compagnia di Messina – Sud, supportati nelle ricerche dai colleghi delle Compagnie di Barcellona Pozzo di Gotto, Patti e Milazzo, hanno rintracciato un 60enne che, a bordo della propria mountain bike, era partito da Como con direzione Ragusa. Nella serata di ieri durante la tappa dalla località Capo Milazzo a Mandanici, il 60enne, nei pressi della località Pizzo Croce tra Santa Lucia del Mela e Fiumedinisi aveva perso l’orientamento contattando la moglie a Como. Dopo la chiamata pervenuta alla Centrale operativa del Comando provinciale di Messina i carabinieri hanno messo in moto la macchina dei soccorsi.
I militari della Stazione di Mandanici, grazie alla conoscenza dell’area e con l’ausilio di personale della Polizia locale e del Corpo Forestale, sono riusciti a rintracciare il 60enne. Infreddolito, ma fortunatamente incolume, l’uomo è stato trasportato nella sede dei militari a Mandanici per essere assistito. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In bici da Como a Ragusa, sessantenne perde la rotta nel Messinese

MessinaToday è in caricamento