Cronaca

Non c'è solo il coronavirus a far chiudere le scuole, anche l'allerta meteo nella ionica fa saltare le lezioni

I sindaci di Furci e Santa Teresa Riva hanno disposto così per le prossime 24 ore, oggi plessi off-limits a Letojanni a causa del maltempo. Gran parte dei Comuni sta predisponendo le ordinanze

Il sindaco di Furci al Centro operativo comunale (Foto di repertorio)

Non c'è solo il rischio di contagio da coronavirus, come deciso nel capoluogo dal sindaco Cateno De Luca, a far chiudere le scuole. Anche l'allerta metro. Il sindaco di Furci Matteo Francilia e il collega di Santa Teresa Riva Danilo Lo Giudice ad esempio, hanno disposto per domani che le elezioni non si terranno per l'avviso di della Protezione civile che prevede l'allerta arancione (Preallarme). Già oggi altri comuni, come Letojanni, avevano deciso di tenere barrati i plessi.  Gran parte dei sindaci in queste ore sta preparando le ordinanze.

Francilia e Lo Giudice ricordani che prima dell'evento: "per i residenti in aree a rischio inondazione non occupare locali a piano strada o sottostanti; chiudere/bloccare le porte di cantine e seminterrati, predisporre le paratie a protezione dei locali a piano terra; porre al sicuro la propria autovettura in zone non raggiungibili dall’allagamento possibile. Durante l’evento: "non soggiornare a livelli inondabili  piano terra o sottostrada; non sostare su passerelle o ponti o nei pressi degli argini dei torrenti (nel caso di mareggiata evitare la sosta presso spiagge, dove possono giungere le onde); limitare gli spostamenti, in particolare dei veicoli privati, a quelli estremamente necessari; limitare gli spostamenti esterni, evitando alle presenti aggregazioni di persone - scuole, uffici, centri di diverso tipo – l’uscita dagli edifici in caso di sviluppo dei fenomeni avversi; prestare attenzione alle indicazioni fornite dall’autorità, radio, tv e consultando il sito regionale". 

3BMeteo, maltempo in Sicilia

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non c'è solo il coronavirus a far chiudere le scuole, anche l'allerta meteo nella ionica fa saltare le lezioni

MessinaToday è in caricamento