Cronaca

Beccato mentre costruisce un manufatto abusivo: “Non pensavo che lavoraste anche a Natale”

L'uomo sorpreso nella zona nord dai vigili della sezione Specialistica guidata dal comandante vicario Giovanni Giardina è stato denunciato per danneggiamento e occupazione di suolo pubblico

Stava costruendo un manufatto abusivo in zona centro nord, ma è stato sorpreso stamattina dalla Polizia Municipale. L'uomo non si è scomposto e quando i vigili della sezione Specialistica guidata dal comandante Vicario Giovanni Giardina, hanno chiesto spiegazioni ha provato a giustificarsi a modo suo: “Pensavo che non lavoraste anche a Natale”. 

L'uomo è stato denunciato per danneggiamento e occupazione di suolo pubblico.

Le forze dell'ordine non solo lavorano per la sicurezza del territorio anche sotto le feste ma quest’anno, si aggiunge l’impegno di assicurare il rispetto delle misure volte a prevenire la diffusione del Sars-Cov2, che li vede impegnati, come nel primo lockdown a scongiurare i temuti incrementi di contagio. Infatti, dalle prime ore di giovedì 25 dicembre, sono stati messi in atto i servizi di prevenzione sul territorio, volti a sensibilizzare la popolazione e prestare aiuto a chi versa in difficoltà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato mentre costruisce un manufatto abusivo: “Non pensavo che lavoraste anche a Natale”

MessinaToday è in caricamento