Cronaca Capo d'Orlando

Nasconde un arsenale in casa, denunciato 35enne

L'uomo deteneva quattro fucili, due baionette e una pistola nella propria abitazione. Quando ha deciso di spostare le armi in altro luogo non ha avvisato la polizia. Scattato il sequestro

Un 35enne messinese, residente a Capo d'Orlando, è stato denunciato dalla polizia per aver trasferito delle armi dal luogo di detenzione senza averne dato comunicazione all’autorità e per aver detenuto armi e munizioni senza averne denunciato il possesso.

In particolare, i poliziotti nella giornata di ieri, a seguito di perquisizione effettuata nell’abitazione del 35enne,  estesa anche ad un capannone della ditta di cui lo stesso è titolare, hanno rinvenuto e sequestrato quattro fucili, due baionette, cinque cartucce a palla cal. 16 e 22 cartucce per pistola cal. 7,65 detenute irregolarmente.

Nella circostanza, gli agenti hanno sequestrato quanto detenuto regolarmente dall'uomo ovvero , e precisamente una rivoltella calibro 38, 213 munizioni di diverso calibro e la licenza di porto fucile per il tiro a volo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde un arsenale in casa, denunciato 35enne

MessinaToday è in caricamento