Area demaniale occupata senza permesso, sequestrata parte di un cantiere navale

Il blitz della guardia costiera di Milazzo. Posti i sigilli ad alcuni locali di circa 190 metri quadri. Provvedimento su richiesta del procuratore di Barcellona Emanuele Crescenti

Blitz della guardia costiera di Milazzo che questa mattina ha sequestrato alcuni locali di un cantiere navale sul litorale di Portorosa.

Posti i sigilli ad un'area demanaiale di circa 190 metri quadri utilizzata senza alcun permesso. Il provvedimento preventivo è stato disposto dal tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto su richiesta del procuratore della Repubblica Emanuele Crescenti.

L’attività di indagine coordinata da Matteo De Micheli, nasce da una verifica effettuata dalla capitaneria di porto di Milazzo, a seguito della quale è stato accertato che la citata struttura continuava ad occupare un’area demaniale marittima mediante il mantenimento di locali, in assenza di idoneo titolo concessorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La competente autorità giudiziaria, ravvisando la configurabilità dell’illecito di abusiva occupazione demaniale per il mantenimento delle strutture in parola, ha quindi adottato il decreto di sequestro preventivo dell’area utilizzata ravvisando che la disponibilità delle stesse avrebbe potuto aggravare e protrarre le conseguenze del reato ipotizzato, con ulteriore compromissione
del territorio e dei beni oggetto del sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto all'interno di un autocompattatore, tragica mattina alla Decon di Villaggio Unrra

  • Grave incidente stradale a Gaggi, muore un ragazzo di vent'anni

  • Scomparsa Viviana Parisi, parla la cognata: "Ha preparato il pranzo e poi è sparita"

  • Tragico incidente a San Filippo superiore, precipita col camion in un dirupo: muore operaio della forestale

  • Spiagge libere “monopolizzate” dai privati, la polizia municipale sequestra sdraio e 168 ombrelloni

  • Incidente stradale a Cagliari, funerali al Duomo per Davide Luna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento