rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

Furgone con a bordo 350 chili di "neonata", scatta il sequestro e la maxi multa

Il mezzo è stato fermato dalla Capitaneria di Porto appena giunto a Messina. Sanzione per 25mila euro

Maxi sequestro all'alba della Capitaneria di Porto. Un furgone è stato fermato appena dopo lo sbarco dal traghetto, a bordo c'erano 350 chili di novellame, più comunemente notà come "neonata". Il prodotto era pronto per la commercializzazione in contrasto alla normativa vigente. Il conducente del furgone è stato sanzionato con una multa di 25mila euro. 

Dopo l'ispezione del personale dell’Asp  di Messina - Dipartimento di prevenzione veterinaria distretto di Messina, che lo ha dichiarato idoneo al consumo umano, è stato donato in beneficenza ad enti caritatevoli presenti sul territorio messinese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furgone con a bordo 350 chili di "neonata", scatta il sequestro e la maxi multa

MessinaToday è in caricamento