Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Traghetti, confermato il sequestro delle navi a Caronte&Tourist

La Corte di Cassazione ha rigettato l’istanza avanzata dei difensori, confermando il provvedimento della magistratura. Ma la partita non è ancora chiusa

La Corte di Cassazione ha rigettato l’istanza di dissequestro delle tre navi-traghetto Bridge, Helga e Ulisse della Caronte&Touris Isole minori. Il provvedimento diventa così esecutivo anche se la partita non è del tutto chiusa dal momento che i legali degli armatori messinesi dovranno tornare davanti alla Suprema corte il 21 dicembre per discutere su alcune modalità esecutive del sequestro che protrevbero rivestire – secondo la difesa - i caratteri dell’abnormità.

Le navi sono state sequestrate per carenze strutturali e di sicurezza dunque non adeguate al trasporto delle persone "a mobilità ridotta" come disabili e anziani.

Intanto, domani, gli avvocati Alberto Gullino ed Anna Scarcella, insieme ai legali Fracesco Mucciarelli, Carmelo peluso e Francesco Bertorotta, dovranno tornare davanti al giudice per la nuova udienza fissata davanti al giudice per le indagini preliminari Monia De Francesco chiamata a vagliare le ipotesi d’accusa formulate dalla Procura a carico di cinque imputati: oltre la compagnia di navigazione anche gli imprenditori Vincenzo Franza, presidente del Cda di Caronte & Tourist, l’amministratore delegato Edoardo Bonanno, e Sergio La Cava e Luigi Genchi, in passato amministratori della “Navigazione generale italiana Spa”. Sono accusati di truffa e di frode in pubbliche forniture nell'ambito dell'appalto regionale di oltre 40 milioni per i collegamenti con le isole minori.

Alla scorsa udienza il pm Roberto Conte ha chiesto il rinvio a giudizio per tutti, con una novità rispetto a capo di imputazione: l’estensione del periodo in cui si è consumato il reato, ovvero fino alla fine della proroga del bando che affidava il servizio di collegamento con le isole minori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traghetti, confermato il sequestro delle navi a Caronte&Tourist
MessinaToday è in caricamento