rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Cronaca Letojanni

Sequestrati ombrelloni e lettini lasciati per giorni in spiaggia, cosa non si fa per la prima fila

A Letojanni Guardia costiera, vigili urbani e volontari hanno ripulito la sabbia dalle attrezzature, in corso indagini per risalire agli autori

Questa mattina personale della Guardia Costiera di Giardini-Naxos insieme agli agenti del Comando della Polizia Municipale di Letojanni ed all’associazione Volontariato Rangers International di Letojanni ha portato a termine una vasta operazione finalizzata al sequestro di attrezzature varie quali basi per ombrelloni in cemento, ombrelloni, sedie e lettini. L'attrezzatura posta nella spiaggia pubblica veniva lasciata per giorni a volte settimane allo scopo di assicurarsi sempre un posto in prima fila sottraendo così la fruizione di un bene (demanio Marittimo) qual è la spiaggia all'uso di tutti. Sono in corso ulteriori indagini per risalire agli autori, sul caso erano giunti alle Forze dell'Ordine numerosi esposti e segnalazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati ombrelloni e lettini lasciati per giorni in spiaggia, cosa non si fa per la prima fila

MessinaToday è in caricamento