Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Taormina

Pesce congelato e privo di tracciabilità pronto per essere venduto, scatta il sequestro

La scoperta dei Nas durante un controllo in un lido di Taormina. Pesante sanzione per il titolare. Blitz anche contro gli ambulanti

I carabinieri, con il supporto tecnico specialistico dei militari del Nas di Catania, hanno controllato un lido balneare con annessa attività di ristorazione di Taormina All’esito della verifica, i militari hanno sequestrato circa 4 kg di prodotti ittici congelati, privi di tracciabilità, con contestuale sanzione di 1.500, erogata nei confronti del titolare. 

Con l’ausilio dei militari del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Messina, invece, sono stati effettuati controlli finalizzati alle verifiche in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, nonché contrasto del lavoro in nero. I carabinieri hanno controllato diversi esercizi commerciali, anche nel centro storico di Taormina, sottoponendo a verifica oltre 30 lavoratori, senza riscontrare irregolarità. 

Infine, nel corso dei servizi di perlustrazione appiedati, predisposti nel centro storico di Taormina, i militari hanno sanzionato alcuni venditori ambulanti, in quanto privi delle previste autorizzazioni sindacali per la vendita itinerante. Sono stati sequestrati amministrativamente oltre 400 pezzi di merce di vario genere, consistente in occhiali da sole, prodotti per la telefonia, auricolari, ventilatori portatili e cinture.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesce congelato e privo di tracciabilità pronto per essere venduto, scatta il sequestro
MessinaToday è in caricamento