Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Da domani sospesi i cantieri servizio, messaggio dei responsabili procedimento

Per l'incidente all'operaio che lotta tra la vita e la morte in Rianimazione al Policlinico e per le mancata sicurezza deciso che tra 24 ore i lavoratori si fermeranno a tempo determinato. Indagini in corso su quanto avvenuto all'istituto Cannizzaro-Galatti

Da domani sospesi i lavori dei cantieri servizio. L'incidente all'operaio impegnato alla scuola Cannizzaro-Galatti caduto a quanto pare da una scala mentre stava pitturando in queste ore sta lottando tra la vita e la morte in un letto del reparto di Rianimazione del Policlinico ha portato al provvedimento. In corso ci sono indagini della polizia e dell'Ispettorato del lavoro. Alla base ragioni di sicurezza dopo quanto avvenuto e la nota della Uil dei segretari Tripodi e De Vardo che hanno criticato la gestione del personale. Non c'è ancora l'ufficialità dal Comune ma nella notte i lavoratori dei cantieri hanno ricevuto questo messaggio: 

"1) La sospensione o meno dei Cantieri non interferisce con i Mandati già inoltrati alle banche/Posta/cassa:
I soldi stanno per essere liquidati. 

2) L'ing. Amato, dirigente non nostro, ha disposto ai suoi 12 Rup di sospendere temporaneamente i Cantieri da Lunedì, finché non saranno rispettabili le norme sulla sicurezza, soprattutto il D.lgs 81/08.

Tutto ciò non implica che i Cantieri non ripartiranno più.
Prima si sistemerà la sicurezza, poi, quando riusciranno a farlo, e ci riusciranno, i Cantieri ripartiranno".

Operaio dei cantieri servizio ferito, la Uil: "Non doveva fare quel lavoro"
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da domani sospesi i cantieri servizio, messaggio dei responsabili procedimento

MessinaToday è in caricamento