Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Sicurezza strade, De Luca: "Servirebbero 50 milioni solo per Messina"

Il vertice in Prefettura sulle condizioni delle arteria comunali. provinciali e statali. Palazzo dei Leoni stanzia 130 milioni di euro e avvia un cronoprogramma fino al 2021. In città situazione più critica: "totale abbandono da decenni"

Servirebbero almeno 50 milioni di euro per ripristinare la sicurezza sulle strade di Messina.  Lo ha detto il sindaco Cateno De Luca durante il vertice in Prefettura insieme a forze dell'ordine ed Enti interessati.

Una situazione critica per le arterie cittadine causate da decenni di totale abbandono.

Palazzo Zanca però inizia a piccoli passi. Il primo cittadino ha infatti annunciato l'utilizzo di 5 milioni di euro, avanzo di amministrazione del 2019, per intervenire nei tratti maggiormente dissestati o con evidenti pericoli.

Nel corso dell'incontro è stata anche analizzata la situazione delle arterie di competenze provinciale e statale. A riguardo la Città Metropolitana ha messo in atto un cronoprogramma che vede lo stanziamento di 130 milioni di euro per interventi che si concluderanno entro il 2021.

Al momento 18 milioni sono già stati appaltati, entro l'anno sarà possibile utilizzare altri 43 milioni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza strade, De Luca: "Servirebbero 50 milioni solo per Messina"

MessinaToday è in caricamento