Caronte&Tourist, sicurezza dei traghetti: piove sulla Sibilla ancorata al porto di Milazzo

Si tratta di una nave comprata, come Vesta, dal fallimento della Saremar e già al centro di polemiche per la presenza di amianto

Piove sulla Nave Sibilla ancorata al porto di  Milazzo. Operai al lavoro per evitare di imbarcare acqua commentano le difficoltà. Ombrinali otturati. Si tratta di una nave comprata (così come Vesta) dal fallimento della Saremar sarda proprio da Caronte&Tourist. E' lo stesso traghetto al centro di polemiche per la presenza dell'amianto. Parte degli alloggi sono chiusi proprio per la presenza di Eternit.

Arresti e monopoli di una compagnia nella bufera

Questa nave viene da una sosta prolungata proprio per lavori di manutenzione, ed era stata di nuovo riammessa in servizio per i collegamenti statali  con le Eolie da alcuni giorni.

Vesta invece in questo momento fa la rotta Trapani- Isole Egadi in sostituzione del Simone Martini in questo momento in manutenzione.

Proprio lo scorso mese, sulla sicurezza delle navi di Caronte &Tourist Isole Minori si è abbattuta una vera e propria bufera giudiziaria che ha portata agli arresti i vertici della holding.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Caronte&Tourist, sicurezza dei traghetti: piove sulla Sibilla ancorata al porto di Milazzo

MessinaToday è in caricamento