Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Patti

Stop dei treni fra Gioiosa e Patti, sopralluogo dell'assessore Falcone alla Galleria Montagnareale

L'appuntamento per monitorare lo stato di avanzamento dei lavori e il rispetto del cronoprogramma dell'opera da parte di Rete ferroviaria italiana

Sopralluogo nel cantiere dei lavori di risanamento strutturale della Galleria Montagnareale, lungo la linea ferroviaria Messina-Palermo, nel tratto fra i Comuni di Patti e Gioiosa Marea. L'appuntamento martedì alle 11, con l'assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone per una verifica sugli interventi di totale messa in sicurezza dell'infrastruttura che hanno “reso inevitabile - si legge in una nota dell'assessore -  l'interruzione del transito dei treni su parte della costa tirrenica della Sicilia fino all'8 settembre”. 

Uno stop ai trasporti ferroviari in quella tratta che ha creato diverse polemiche anche sul fronte politico tra chi ritiene che proprio in estate questa interruzione rischia di costare cara anche per i risvolti di carattere turistico.

«Saremo sul posto - spiega l'assessore Falcone - per monitorare lo stato di avanzamento dei lavori e il rispetto del cronoprogramma dell'opera da parte di Rete ferroviaria italiana. Il Governo Musumeci sta vigilando costantemente su un cantiere che, purtroppo, non era preventivabile né rinviabile a causa del degrado della galleria. Davanti, però, ai gravi disagi causati alla mobilità del territorio, determinatisi peraltro proprio nel periodo estivo, occorre assoluta puntualità negli interventi. In parallelo - conclude Falcone - i servizi di trasporto alternativi offerti da Trenitalia devono concorrere a ridurre i disagi per l'utenza al minimo».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop dei treni fra Gioiosa e Patti, sopralluogo dell'assessore Falcone alla Galleria Montagnareale

MessinaToday è in caricamento