rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca Torre Faro / Via Lanterna

Sospetto ordigno bellico nelle acque di Capo Peloro, area delimitata: era solo un tubo

Gli artificieri dovranno stabilire di che si tratta e se l'oggetto avvistato da un bagnante sia una bomba. Pericolo fugato qualche ora dopo

Sospetto ordigno bellico nelle acque di Torre Faro a ridosso della spiaggia di Capo Peloro. Ad avvistare l'oggetto un bagnante che ha allertato l'intervento di Guardia costiera e polizia di Stato. Sul posto si stanno portando gli artificieri mentre l'area è già stata delimitata per assicurare la massima sicurezza ai presenti. 

Dai controlli degli artificieri è emerso nelle ore successive che l'oggetto era soltanto un tubo divelto. 

Aggiornamento delle 18,54// Inserimento notizia sul ritrovamento del tubo 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospetto ordigno bellico nelle acque di Capo Peloro, area delimitata: era solo un tubo

MessinaToday è in caricamento