Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Il prefetto Librizzi saluta Messina: al suo posto Cosima Di Stani

Il cambio a Palazzo del Governo disposto dal Viminale. Librizzi era stata nominata nel febbraio 2018, per lei una nuova esperienza a Catania. Il successore arriva da Caltanissetta

Dopo tre anni di incarico Maria Carmela Librizzi lascia la Prefettura di Messina. Lo ha disposto il Viminale su proposta del ministro dell'interno Luciana Lamorgese, con la delibera delle nuove nomine. Per la città dello Stretto, a Palazzo del Governo arriverà da Caltanissetta la dottoressa Cosima Di Stani.Librizzi, invece, resterà in Sicilia come rappresentante locale di governo per la città di Catania.

Lo scorso dicembre aveva salutato Messina il vice prefetto Caterina Minutoli dopo ben 21 anni di servizio.

Ad augurare buon lavoro al nuovo prefetto, in una nota indirizzata anche alle città di Catania e Caltanissetta, il governatore Nello Musumeci. "Sinceri auguri di buon lavoro ai tre nuovi prefetti di Catania, Messina e Caltanissetta. Tre donne che hanno già maturato importanti esperienze sia nella nostra Regione sia fuori. Vanno a ricoprire incarichi in città che hanno bisogno di sentire forte la presenza dello Stato. Il governo regionale sarà a loro fianco, ancora di più in questo periodo nel quale emergenza sanitaria, economica e sociale richiedono una forte collaborazione tra le istituzioni". 

Si unisce ai saluti anche il segretario generale della Cisl Messina Antonino Alibrandi. ""Un rapporto sempre schietto, collaborativo ed attento alle esigenze dei lavoratori e del sociale. Siamo sicuri farà bene anche nella sua nuova esperienza. Accogliamo con spirito di collaborazione il nuovo prefetto Cosima Di Stasi – afferma Alibrandi – pronti a lavorare in sinergia in un territorio complicato, con tante vertenze sociali ed occupazionali. Siamo certi che saprà interpretare al meglio il difficile ruolo di rappresentante dello Stato rendendosi punto di riferimento e coinvolgendo le parti sociali nella necessaria programmazione della ripartenza post Covid con particolare attenzione alla tutela della tenuta sociale ed occupazionale".

Articolo aggiornato il 5 marzo alle 10.30//inserimento nota Musumeci e Cisl
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il prefetto Librizzi saluta Messina: al suo posto Cosima Di Stani

MessinaToday è in caricamento