Spiagge sicure, in arrivo quasi cinque milioni per il litorale messinese

I fondi concessi dal governo per combattere abusi commerciali e contraffazione durante l'estate. Ma possono essere utilizzati anche per misure anti-Covid

Anche il Messinese rientra nel piano Spiagge sicure varato dal governo. E per il territorio peloritano a disposizione ci sono quasi cinque milioni di euro destinati alla prevenzione e al contrasto dell'abusivismo commerciale e delle contraffazione. Tra i comuni che ne potranno beneficiare ci sono Milazzo, Capo d’Orlando, Gioiosa Marea, Patti, Sant’Alessio Siculo e Furnari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad annunciare i nuovi sono i portavoce messinesi del Movimento 5 Stelle Grazia D’Angelo, Alessio Villarosa, Barbara Floridia e Antonella Papiro.

“Evidenziamo, tra le altre cose, anche il consistente aumento del finanziamento rispetto a quello erogato lo scorso anno. Le somme rientrano nel programma ‘Spiagge Sicure – Estate 2020’ e possono essere impiegate per la verifica del rispetto delle misure di distanziamento fisico nonché delle prescrizioni per prevenire o ridurre il rischio di contagio da Covid-19, per l’assunzione di personale di Polizia locale, per prestazioni di lavoro straordinario, acquisto di mezzi ed attrezzature e per promozione di campagne informative”.

Per godere del finanziamento ogni amministrazione comunale dovrà però seguire un iter. "Per beneficiare del contributo - precisano i 5 Stelle -  gli Enti dovranno presentare domanda alla prefettura territorialmente competente e una scheda progettuale riferita al periodo 1° luglio – 30 settembre, dove devono essere illustrate le misure che si intendono adottare e specificati, nel dettaglio, i mezzi e il personale da impiegare, le aree del territorio interessate e i relativi costi. È un'altra occasione di sostegno ai Comuni da parte del Governo, con finanziamenti ad hoc per la sicurezza di aree specifiche e strategiche come le nostre spiagge, tra cui anche le splendide coste della Sicilia e del messinese”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte del militare, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • La nuova Maserati Corse parla messinese, nel team di progettazione due ex studenti UniMe

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • Tragedia sfiorata in via Jaci, soccorso un uomo che ha tentato il suicidio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento