Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca Santa Margherita

Aspettando la bandiera blu, vandali nella spiaggia di Santa Margherita. Il sindaco: “Nemici della città”

De Luca contro le manomissioni nel litorale appena attrezzato con docce, scivoli e isole ecologiche. “Continueremo portando avanti le strategie di riqualificazione di Messina. Quello che conta è perseverare negli obiettivi”

Appena finiti di installare docce, scivoli ed isole ecologiche a Santa Margherita ma già in preda ai vandali.

Il tratto di spiaggia è stata attrezzata per partecipare al progetto “aspettando la bandiera blu’!” in vista della candidatura di Capo Peloro e Santa Margherita.

Si tratta di interventi per i quali sono stati impegnati 150 mila euro per interventi che dovranno consentire alla città di ottenere le certificazioni per ottenere la Bandiera blu che “costringono” anche a mantenere gli standard.

“Non è il primo atto di vandalismo”, ha detto stamani il sindaco di Messina Cateno De Luca dopo che ignoti hanno staccato un tubo. “Come li volete qualiticare questi personaggi? – ha detto de Luca - Nemici della città. Ma noi continueremo portando avanti le strategie di riqualificazione di Messina. Quello che conta è perseverare negli obiettivi”.

Il servizio di pulizia delle spiagge libere è affidato alla Messinaservizi Bene Comune Spa come da contratto di servizio. Per il progetto è stato pubblicato anche l’avviso  per l’assunzione di bagnini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aspettando la bandiera blu, vandali nella spiaggia di Santa Margherita. Il sindaco: “Nemici della città”

MessinaToday è in caricamento