Cronaca

Meloni sulla 500 elettrica targata Messina, la spiaggina vintage che fa il giro del mondo

Il modello restaurato è stato scelto dalla Premier per gli spostamenti per il vertice tra i grandi della Puglia nel resort Borgo Egnazia

Icona del design italiano e dell'identità di una nazione che per decenni è stata rappresentata nel mondo anche grazie al piccolo mito a quattro ruote degli stabilimenti Fiat: l'intramontabile 500. Oggi a rilanciare ancora una volta l'immagine dell'italianità nel corso di un evento su cui sono stati puntati i riflettori internazionali, quale il G7, è la 500 modello "spiaggina elettrica" scelta dalla presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, per spostarsi durante il vertice tra i grandi della Puglia nel resort Borgo Egnazia. 

A incuriosire i social è stata soprattutto la targa messinese, vintage anche quella, con cui è stata immatricolata la vettura immortalata da tutte le testate giornalistiche più importanti e che sta facendo nel corso di queste ore il giro del web. Il modello è stato recentemente riproposto dall'atelier di Lapo Elkan che, attraverso la sua pagina instagram, ha espresso piacere per la scelta del primo ministro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meloni sulla 500 elettrica targata Messina, la spiaggina vintage che fa il giro del mondo
MessinaToday è in caricamento