Cronaca Statale 114 / Stadio Franco Scoglio

In attesa del bando c'è solo degrado e abbandono al "Franco Scoglio"

Il sopralluogo della commissione Sport allo stadio. All'interno ingenti i danni causati da vandali e incuria. Il rilancio passa dall'affidamento in concessione

All'esterno il manto verde di erba naturale, all'interno il trionfo di degrado e abbandono. Queste le due facce dello stadio "Franco Scoglio" che questa mattina ha ospitato il sopralluogo dei membri della commissione consiliare allo Sport.

La delegazione, accompagnata dall'assessore Giuseppe Scattareggia, hanno visitato la struttura in preda all'incuria e ripetutamente oggetto di atti vandalici, come testimonato dalle foto scattate dal consigliere Libero Gioveni. Le sale del palazzo a ridosso della  curva sud presentano i danni del tempo e diversi arredi, infissi e sanitari distrutti. La delegazione di Palazzo Zanca ha fatto il punto della situazione in vista del bando per la gestione dell'impianto che l'amministrazione ha varato dopo l' approvazione della delibera relativa allo schema di convenzione.

Lo scorso 14 maggio l'amministrazione comunale ha pubblicato il bando che prevede una gestione trentennale, ma con la possibilità di estenderla a 99 anni in caso di in caso di realizzazioni di opere quali: la copertura delle tribune, la trasformazione del prato in sintetico, la conversione dell’impianto di illuminazione con latecnologia Led, il ripristino dell’area ristorazione.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In attesa del bando c'è solo degrado e abbandono al "Franco Scoglio"

MessinaToday è in caricamento