Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Dono del Rotary a Messina: una stampante per le ecografie da associare al portatile

Il governatore Valerio Cimino ha consegnato l'attrezzatura all'azienda sanitaria provinciale

La consegna della stampante

Una stampante per le ecografie da associare al portatile per pubblicare i referti.  Il past governor (2019-2020) del Distretto 2110 del Rotary International Valerio Cimino ha donato a Messina (nel progetto, più ampio, che ha riguardato più distretti sanitari) la stampante, dell’ecografo portatile già donato, destinato all’Usca (Unità speciali di continuità assistenziale) per le visite domiciliari ai Covid positiv. Per Cimino, che si era intestata, nel corso del suo anno rotariano, l’iniziativa, “il Distretto Rotary intende sostenere le Asp siciliane nella fase 3 della pandemia. Ha già donato sei ecografi portatili per consentire alle Usca (le unità che seguono i positivi) di effettuare delle ecografie a domicilio. A questi si aggiungono adesso anche le stampanti specifiche per le ecografie”. A margine dell’iniziativa Cimino ha ringraziato “il Direttore Generale dell'Asp di Messina, Paolo La Paglia, per la calorosa accoglienza riservata al progetto del Rotary” e i soci rotariani presenti: Italo Magistri del club di San Filippo del Mela, Edoardo Spina past president del club di Messina, Santo Caracappa del club di Palermo, Giancarlo Niutta del club di Messina e Michele Cordopatri.  “Il Rotary – ha continuato il pdg Valerio Cimino- è capacità di ascoltare i bisogni, individuare le emergenze, trasformare i progetti in azioni concrete, esserci ovunque sia necessario, sul territorio, nelle comunità e nel mondo”. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dono del Rotary a Messina: una stampante per le ecografie da associare al portatile

MessinaToday è in caricamento