rotate-mobile
Cronaca

Lavoratori del Cas senza stipendio, Fiom Cgil: "Una sfrontatezza inaccettabile"

Si tratta di ottanta operai che aspettano da due mesi

Mentre si avvicina il Natale, gli oltre 80 operai impegnati nell'appalto Cas per l'assistenza autostradale A/18 e A/20 devono ancora ricevere il saldo della retribuzione di ottobre e lo stipendio di novembre. A lanciare l'allarme è la Fiom Cgil. "Il Cas - che come committente è responsabile in solido delle aziende appaltatrici - conosce il trattamento che viene riservato agli operai della Isgrò costruzioni", scrivono in una nota. "Siamo inoltre curiosi di leggere l'ennesima improbabile smentita da parte dell'azienda, in contrasto con l'evidenza e, purtroppo, con la storia stessa di questo appalto. La Fiom Cgil attiverà tutte le iniziative possibile perchè questo stillicidio di azioni umilianti ai danni degli operai possa terminare in tempi brevi", concludono. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoratori del Cas senza stipendio, Fiom Cgil: "Una sfrontatezza inaccettabile"

MessinaToday è in caricamento