rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Cronaca

"Emergenza idrica e strada totalmente impraticabile", Sos per il Villaggio Catarratti

Il consigliere uscente della Terza Circoscrizione Alessandro Geraci scrive al commissario Santoro chiedendo "il ripristino delle condizioni minime di vivibilità"

Ancora disagi al Villaggio Catarratti per i disservizi idrici. Lo denuncia il consigliere uscente della Terza circoscrizione, Alessandro Geraci del M5Stelle che ha scritto al commissario straordinario leonardo Santoro chiedendo "il ripristino delle condizioni minime di vivibilità"

"Le popolose Palazzine del villaggio di Catarratti - scrive Geraci - sono ben lontane dall'avere una erogazione dell'acqua pubblica h24, ed i residenti, nelle poche ore di flusso idrico verso la loro zona, rimediano con i serbatoi personali. Ma da qualche tempo la situazione si è notevolmente aggravata e sono continue le segnalazioni e le lamentele di famiglie che non riescono più a riempire nemmeno il serbatoio personale. A questo si aggiungono le condizioni fatiscenti dell' unica strada di collegamento del villaggio con il centro cittadino, praticamente distrutta dai mezzi a lavoro sul torrente Bisconte Catarratti - denuncia il consigliere Geraci - Per questo ho scritto stamane al commissario Santoro, chiedendo di intervenire attraverso l' Amam, per garantire alle tante famiglie residenti, un bene primario come l'acqua  e sollecitare ancora una volta la ditta che opera sul torrente i lavori di messa in sicurezza, ad iniziare il rifacimento del manto stradale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Emergenza idrica e strada totalmente impraticabile", Sos per il Villaggio Catarratti

MessinaToday è in caricamento