Cronaca Lipari

Stromboli, convocata la commissione nazionale grandi rischi

Si riunisce oggi la struttura di collegamento tra il servizio nazionale della Protezione Civile e la comunità scientifica. Ancora notti insonni, esplosioni e cenere

A seguito degli eventi eruttivi sul vulcano Stromboli è stata convocata per oggi la Commissione Nazionale Grandi Rischi, la struttura di collegamento tra il Servizio Nazionale della Protezione Civile e la comunità scientifica che ha la funzione di fornire pareri di carattere tecnico-scientifico. Il dipartimento della Protezione Civile è costantemente attivo nell’attività di monitoraggio dello Stromboli in stretto contatto con il sindaco di Lipari Marco Giorgianni, la Regione siciliana, la prefettura di Messina, e i Centri di Competenza impegnati nel monitoraggio e sorveglianza

Il vulcano, infatti, continua a tenere col fiato sospeso la popolazione.

Nuove esplosioni durante la notte hanno causato depositi di cenere, sabbia e materiale lavico. L'evento è avvenuto intorno alle 22:45 ed è stato seguito circa venti minuti dopo da una seconda replica di intensità inferiore e da una terza intorno alle 23:30. Non sono stati comunque segnalati danni a persone o cose. L'eruzione della scorsa notte ha provocato una colata lavica che scende lungo la Sciara del Fuoco che raggiunge il mare. La caduta di cenere si è invece conclusa dopo alcuni minuti dall'esplosione. Dopo le nuove esplosioni del vulcano Stromboli, il sindaco di Lipari, Marco Giorgianni, ha prorogato il divieto di sbarco sull'isola delle Eolie fino alle 8 di sabato 31 agosto. L'ordinanza, che riguarda soltanto i mezzi privati non di linea, interessa anche l'abitato di Ginostra ed è stata adottata "a titolo precauzionale e cautelativo".

Fino ad ora non vengono segnalati danni a persone o cose.

In questo momento a Stromboli ci sono circa 3 mila turisti; meno di un centinaio sono invece quelli che si trovano ancora nella piccola frazione di Ginostra, raggiungibile solo via mare. Ieri in molti avevano deciso di abbandonare l'isola dopo l'esplosione registrata dall'Ingv alle 12:17.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stromboli, convocata la commissione nazionale grandi rischi

MessinaToday è in caricamento