rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Cronaca Lipari

Incendio e alluvione a Stromboli, ecco gli indagati: ci sono anche il sindaco Gullo e l'ex Giorgianni

Arrivano i primi provvedimenti della Procura di Barcellona Pozzo di Gotto. Tra gli indagati anche i vigili del fuoco, i rappresentanti della società di produzione e un dirigente comunale

Sono arrivati i primi provvedimenti della Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto dopo il terribile incendio che ha devastato Stromboli lo scorso maggio e la conseguente alluvione di agosto. Il provvedimento è stato firmato dal sostituto procuratore Carlo Bray.

Al vaglio le posizioni dell'attuale sindaco di Lipari Riccardo Gullo, dell'ex primo cittadino Marco Giorgianni e del dirigente comunale Mirko Ficarra. E poi della società “11 Marzo Produzione Film”, che era impegnata nelle riprese di una fiction sulla Protezione Civile, con Ambra Angiolini protagonsta, e di quattro vigili del fuoco.

Da valutare, a tal proposito, la posizione dei vigili del fuoco e il loro ruolo sul set e nei luoghi in cui è divampato l'incendio.

Questo l’elenco degli indagati: i rappresentanti delle società “11 Marzo Produzione Film” e “Best Sfx”, Sergio Giorcelli, Roberto Ricci, Matteo Levi, Elio Terribili, i vigili del fuoco Alessandro Romeo, Carmelo Siracusa, Antonino Lo Faro e Giuseppe Marra, la dirigente romana Simona Pognant, l’ex sindaco di Lipari Marco Giorgianni, il dirigente comunale Mirko Ficarra e l’attuale primo cittadino Riccardo Gullo.

Il PM Bray ha anche nominato quattro consulenti: Gianni De Podestà, Lamberto Griffini, Maria Vietti e Diego Italiano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio e alluvione a Stromboli, ecco gli indagati: ci sono anche il sindaco Gullo e l'ex Giorgianni

MessinaToday è in caricamento