rotate-mobile
Giovedì, 25 Aprile 2024

VIDEO | Studenti del Seguenza in sciopero: "Solo linguistico e artistico nella succursale, chiediamo di alternare"

Secondo i ragazzi, il trasferimento di solo due indirizzi al Dazio mina "l'unità" e discrimina. La protesta davanti al Comune

Gli studenti del liceo Seguenza in sciopero. Davanti al Comune hanno organizzato un sit in per spiegare le proprie ragioni. Chiedono una turnazione rispetto al trasferimento delle classi dell'Artistico e del Linguistico nella sede delle Ancelle Riparatrici, al Dazio. Il malcontento serpeggiava da tempo. Non tutti i genitori infatti erano contenti dopo l'annuncio con cui la dirigente scolastica Lilia Leonardi aveva spiegato che i fondi del Pnrr di cui l’Istituto ha beneficiato sarebbero stati utilizzati per destinare permanentemente nella sede del Dazio i due indirizzi Artistico e Linguistico rispetto allo Scientifico, evitando così la turnazione trimestrale delle classi.

Oggi sono gli studenti a chiedere "equità". "Non stiamo scioperando contro la sede in sé - spiega uno dei rappresentanti degli studenti Alessandro Falzea - ma contro la decisione di far frequentare i due indirizzi per tutto l'anno nella succursale invece di alternare. Una decisione che mina il senso di unione della scuola e non permette a tutti gli studenti di frequentare sia la succursale che la sede centrale creando di fatto una discriminazione".

Video popolari

VIDEO | Studenti del Seguenza in sciopero: "Solo linguistico e artistico nella succursale, chiediamo di alternare"

MessinaToday è in caricamento