Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Castelmola

Castelmola, si lancia nel vuoto dal belvedere: morto un cingalese

Notte tragica nel piccolo centro, dove un uomo è stato ritrovato privo di vita da carabinieri e vigili del fuoco

Notte tragica a Castelmola. Un uomo di origini cingalesi si è lanciato nel vuoto ieri sera dal belvedere ed è morto. Vigili del Fuoco e carabinieri hanno ritrovato il corpo intorno a mezzanotte. Secondo quanto si apprende l'uomo lavorava come badante presso una famiglia di Castelmola prima di essere ricoverato per problemi di salute e perdere il lavoro. Secondo le indagini, prima di lanciarsi, l'uomo aveva lasciato alcuni oggetti, come telefonino, orologio e portafogli sul tavolo del bar all'ingresso del centro. I titolari hanno così lanciato l'allarme. Indagano i carabinieri. 


Si ricorda che c'è una linea verde sempre attiva alla quale rivolgersi per le richieste di aiuto. Telefono amico è un servizio di ascolto. In un momento difficile un gesto semplice. I numeri sono 0905731767 e 0905731839. Tutti i giorni dalle 9 alle 24 e i festivi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelmola, si lancia nel vuoto dal belvedere: morto un cingalese

MessinaToday è in caricamento