rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

Veicoli in circolazione con la targa di un mezzo già sequestrato, sanzioni per oltre 8mila euro

Le indagini sono state condotte dalla polizia metropolitana e municipale, l'uomo era in possesso di un'altra vettura sempre con il codice non in regola

Targhe contraffatte in due veicoli, in corso la verifica anche sulla provenienza dei mezzi. La polizia metropolitana, in un'azione congiunta con la Municipale, ha sequestrato le vetture. A Santa Lucia sopra Contesse controlli a carico di un messinese di 64 anni già accusato nel novembre scorso di trasporto illecito di rifiuti ferrosi. Il veicolo utilizzato mesi fa per l'attività illecita è stato accertato avere la targa di un'auto già sequestrata dalla polizia municipale nel novembre 2020 e custodita in un deposito giudiziale. Dunque non poteva essere in circolazione. L'uomo aveva in possesso anche un altro mezzo sempre con targa autocostruita e che riportava la stessa sequenza alfanumerica. Le due targhe contraffatte e i due veicoli, la cui provenienza sarà successivamente verificata, venivano sequestrati e la persona deferita in stato di libertà, dovrà pagare una sanzione pari a 5.100 euro entro 60 giorni e 3.570 euro entro 5 giorni.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Veicoli in circolazione con la targa di un mezzo già sequestrato, sanzioni per oltre 8mila euro

MessinaToday è in caricamento