Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Milazzo, in spiaggia una tartaruga strozzata da una corda di plastica

L'animale è stato ritrovato sull'arenile avvolto da diverso materiale. Aveva ingoiato anche un palloncino

Macabro ritrovamento sulla spiaggia del Tono di Milazzo. Il mare ha restituito la carcassa di una tartaruga Caretta caretta uccisa dalla plastica. L'animale è infatiti rimasto strozzato da una corda e ricoperto da diversi rifiuti che hanno contaminato il suo habitat. 

La tartaruga ha anche ingoiato un palloncino che si utilizza per le feste. "Questo - spiega il biologo Carmelo Isgrò - è il risultato dell'errato smaltimento di questi materiali che finiscono per impattare drammaticamente sul mondo marino e su i suoi indifesi abitanti. Quando capiremo cosa stiamo facendo alla natura?".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milazzo, in spiaggia una tartaruga strozzata da una corda di plastica

MessinaToday è in caricamento