Tassa di concessione suolo per i bidoni dell’immondizia? Nino Interdonato: “No Grazie! Basta tasse sui messinesi”.

Secondo il vicepresidente del Consiglio comunale Nino Interdonato batosta in arrivo per i condomini che non hanno all'interno lo spazio per mettere i carrellati consegnati da Messinaservizi. Presentata una proposta di delibera per la modifica del regolamento

I condomini che non hanno all'interno lo spazio per mettere i carrellati consegnati da Messinaservizi per la raccolta differenziata dovranno pagare l'occupazione del suolo pubblico. E' l'anomalia riscontrata dal vicepresidente del Consiglio comunale Nino Interdonato che ha presentato stamani una proposta di delibera per la modifica del regolamento Cosap.

“Ho accertato che gli uffici comunali stanno predisponendo i moduli e le tariffe per riscuotere la tassa di concessione suolo pubblico nei confronti dei condomini - spiega Interdonato -  delle singole unita abitative od attività commerciali, le quali non avendo al proprio interno lo spazio per “ospitare” i mastelli/carrellati per la raccolta differenziata, si trovano costretti, previa concessione comunale, ad esporli su suolo pubblico. Una palese prevaricazione – ha sottolineato Interdonato – che comporterebbe un'ulteriore aggravio fiscale sulle già tartassate famiglie messinesi. Inoltre – ha ricordato sempre il consigliere di Sicilia Futura - con la medesima proposta si dimezza la tariffa base inerente il passo carrabile. Messina ha attualmente una delle tariffe più elevate di Italia: Torino 130.70€, Catania 95.00€, Milano75.00€. Infine inserita anche in modo strutturale e permanente un iter amplificato per le occupazioni suolo pubblico con tavoli, sedie ed ombrelloni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ringrazio – ha concluso Interdonato - i colleghi del Gruppo Consiliare Sicilia Futura, Piero La Tona e Daria Rotolo, unitamente ai Consiglieri Caruso, Rizzo e Serra, per avere contribuito alla redazione della proposta di delibera”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Militari con i manganelli per dare la “caccia” al coronavirus, paura e tensione fra i bimbi della scuola Pietro Donato

  • Getta i rifiuti fuori orario e prende a pugni un vigile urbano: denunciato comandante degli aliscafi

  • Smart working, De Luca in tv al ministro Dadone: “Non ha idea di quello che sta succedendo nei comuni”

  • Caronia, nuovi indizi dai legali: sempre più dubbi sulla caduta di Viviana dal traliccio

  • Positivo al coronavirus ma va in palestra, indagini in corso della polizia municipale

  • Grave incidente in autostrada vicino lo svincolo di Messina centro, due feriti al Policlinico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento