rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca Taormina

Teatro Antico di Taormina, niente spettacoli nel cuore dell'estate ma c'è una grande sorpresa: il ritorno di Bocelli

L'annuncio del sindaco Mario Bolognari al termine della commissione Anfiteatro Sicilia in vista della prossima stagione. “Una decisione positiva e importante, due settimane di fermo che chiedevo da anni"

Visite serali del teatro ma niente concerti o altro tipo di spettacoli dal 6 al 20 agosto. E’ la decisione annunciata dal sindaco di Taormina Mario Bolognari (nella foto) per il prossimo anno.

La decisione questa mattina è stata presa al termine della commissione Anfiteatro Sicilia, presieduta dalla dottoressa Angela Scaduto, segretario Giorgio La Valva, che si è riunita in videoconferenza adottando una buona parte del calendario per la stagione 2023 degli spettacoli al Teatro Antico di Taormina.

bolognari-6“Una decisione positiva e importante – ha detto Bolognari - Non spetta a me fare anticipazioni, ma desidero comunicare solo due decisioni importanti. La prima riguarda il periodo 6-20 agosto, durante il quale sono previste le visite serali del teatro, con esclusione di concerti o altro tipo di spettacoli. Due settimane di fermo che chiedevo da anni e che finalmente la commissione ha deliberato. Ringrazio la dottoressa Scaduto e tutti gli altri componenti della commissione per questa giusta scelta, che ci consentirà di gestire meglio la città è la sua capacità di accoglienza nel 2023. La seconda decisione – anticipa il sindaco - che desidero anticipare, perché che renderà felice il mondo imprenditoriale taorminese, è il ritorno di Andrea Bocelli, 31 agosto-2 settembre 2023. Il pubblico internazionale che si prenoterà in città per quelle date sarà un grande aiuto, mentre sarà certo il riscontro mediatico da ora in avanti per promuovere Taormina”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro Antico di Taormina, niente spettacoli nel cuore dell'estate ma c'è una grande sorpresa: il ritorno di Bocelli

MessinaToday è in caricamento