Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca Bordonaro

Tenta di rubare un furgone, arrestato dai carabinieri

In via Piave i militari dell'Arma lo hanno notato mentre forzava la portiera del mezzo, l'uomo è scappato ed è stato raggiunto nel piazzale della stazione ferroviaria

Ieri notte i carabinieri della Compagnia Messina Sud, con l’ausilio dei colleghi della Stazione di Camaro e del Nucleo Radiomobile, hanno arrestato un 46enne di Messina, con precedenti di polizia per specifici, ritenuto responsabile dei reati di tentato furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. La scorsa notte intorno alle 2, nel corso dei servizi di controllo del territorio i carabinieri della Stazione di Bordonaro hanno notato il 46enne che aveva appena forzato la portiera di un furgone parcheggiato in via Piave. L’uomo scoperto dai militari dell’Arma scappava a bordo di un motociclo lungo le vie del centro cittadino. Avviate le ricerche i carabinieri lo hanno raggiunto e bloccato nella piazza della stazione ferroviaria. L’uomo è stato condotto in caserma ed al termine degli accertamenti è stato arrestato per i reati di tentato furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo è comparso davanti al Giudice del Tribunale di Messina per l’udienza di convalida dell’arresto. All’esito del giudizio l’arresto operato dai carabinieri è stato convalidato ed al 46enne è stata applicata la misura cautelare dei domiciliari. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rubare un furgone, arrestato dai carabinieri

MessinaToday è in caricamento