Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Terrore in un bar: punta il coltello al titolare e lo minaccia, denunciato 48enne

L'uomo è stato fermato dalla polizia. In passato aveva già minacciato il commerciante rifiutandosi di pagare il conto

Attimi di terrore in un bar della città. Ieri un 48enne si è avvicinato al bancone e ha estratto un coltello lungo tredici centimentri puntandolo contro il titolare dell'esercizio commerciale.

Immediato l'intervento di una volonta della polizia che ha bloccato e arrestato l'uomo, già noto per per reati contro la persona e contro il patrimonio. Secondo i racconti della vittima, l'aggressore nei mesi scorsi si sarebbe già reso protagonista di episodi analoghi. Era solito, infatti, frequentare il bar e in alcune occasioni si sarebbe rifiutato di pagare il conto.

I poliziotti, dopo essere intervenuti,  hanno identificato il 48enne e rinvenuto il coltello poggiato sul sedile anteriore lato passeggero dell’auto di sua proprietà. L'uomo è stato denunciato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrore in un bar: punta il coltello al titolare e lo minaccia, denunciato 48enne

MessinaToday è in caricamento