rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Terzo livello, in Cassazione cade l'accusa di associazione a delinquere

Ridimensionato fortemente il quadro accusatorio del processo sull'affidamento di servizi e lavori pubblici. Si torna al secondo grado

Clamorosa svolta nel processo scaturito dall'operatore "Terzo livello", scaturita dall'inchiesta condotta nel 2018 dalla Dia sul modus operandi per gli affidamenti di lavori e servizi pubblici assegnati a imprese. La Cassazione ha escluso infatti l'accusa di associazione a delinquere rimandando la palla al secondo grado e aprendo quindi la strada ad un processo del tutto nuovo visto il quadro accusatorio comunque ridimensionato.

Al centro del processo il ruolo della cooperativa Universo e Ambiente legata all'ex presidente del consiglio comunale di Messina Emilia Barrile e le presunte pressioni per ricevere gli affidamenti alle stesse ditte che ruotavano e non cambiavano mai secondo l'accusa. Proprio la Barrile, difesa dall'avvocato Salvatore Silvestro,  in primo grado il 22 ottobre 2019 aveva subito la condanna a otto anni e tre mesi, nel dicembre 2020 ha ricevuto il dimezzamento della pena. 

In appello le condanne avevano riguardato Marco Ardizzone quattro anni, Giovanni Luciano un anno e otto mesi, Antonio Fiorino un anno e quattro mesi, Daniele De Almagro, ex direttore Atm, un anno e tre mesi di reclusione (pena sospesa). Per Carmelo Cordaro, Michele Adige, Vincenza Merlino, Stefania Pergolizzi, Sonia Pergolizzi e Teresa Pergolizzi, concesse le attenuanti generiche, condanne a un anno e sei mesi di reclusione con la sospensione condizionale della pena. 

Adesso diventano definitive solo le condanne per Vincenzo, Teresa, Stefania e Sonia Pergolizzi, Michele Adige e Carmelo Cordaro, poiché stati dichiarati inammissibili i ricorsi presentati dalla difesa. Per difetto di notifica ripartirà dal primo grado il processo per Antonio Fiorino.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terzo livello, in Cassazione cade l'accusa di associazione a delinquere

MessinaToday è in caricamento