menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cittadella della Salute invasa dai topi, allarme fra i dipendenti del Mandalari: scatta la sanificazione

Numerose tracce di escrementi e di urina sono state rinvenuti in alcune stanze e segni di morsicature in cartoni e suppellettili vari. Una situazione generata dall'ormai cronico abbandono della struttura

Invasione di topi in alcuni padiglioni della Cittadella della Salute. Numerose tracce di escrementi e di urina sono state rinvenuti in alcune stanze e segni di morsicature in cartoni e suppellettili vari.

La situazione è stata segnalata dai dipendenti che appena arrivati sul luogo di lavoro hanno constatato la situazione.

E’ stata subito disposta la completa sanificazione dei locali per consentire al personale dipendente di operare in sicurezza nei loro uffici. Da segnalare che uno dei padiglioni interessati dall’invasione murina è quella dove si trova l’archivio unico delle invalidità civili.

Sono presenti numerosi faldoni cartacei contenenti fascicoli di verbali di visite effettuate nel corso degli ultimi cinquant’anni.

Alla Cittadella della Salute del Mandalari, ci sono anche servizi amminstrativi e ambulatoriali e da settimane vi si svolge inoltre la vaccinazionie anticovid ospitata in alcuni dei locali dei vari padiglioni.

In passato c’erano stati episodi segnalati di presenze di topi. Si sta valutando di assicurare una maggiore manutenzione del giardino circostante i padiglioni che è parte del lascito che lo psichiatra Lorenzo Mandalari fece alla sanità messinese, un luogo che, adeguatamente curato e mantenuto, potrebbe costituire un fiore all’occhiello dei servizi sanitari della città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento