Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Via Ugo Bassi

Topi alla scuola Verona-Trento, uno cacciato dalla preside. L'assessore Trimarchi in sopralluogo

Un messaggio di una studentessa al sindaco De Luca ha portato ai controlli dell'esponente di giunta che ha sentito telefonicamente la dirigente scolastica. Due roditori avvistati nei laboratori, uno cacciato direttamente dalla preside

Topi alla scuola "Verona-Trento". L'assessore alla Pubblica Istruzione Enzo Trimarchi ha effettuato un sopralluogo secondo le direttive del sindaco che ha dato notizia sul suo profilo facebook. Una studentessa ha informato il primo cittadino della presenza dei roditori. Questa mattina Trimarchi si è recato al Verona-Trento: "Ho incontrato il vicepreside, ho effettuato un giro per la scuola e ovviamente è stato un controllo generale, mi ha poi chiamato la preside sostenendo che la situazione è a posto, io le ho detto che siamo il Comune e che abbiamo precise disposizioni da seguire visto che si parla di igiene nei locali scolastici". Anche il sindaco De Luca ha ribadito che la preside Simonetta Di Prima ha segnalato che non ci sono pericoli e che sono state sparse su tutto il plesso bustine di veleno. 

In una nota la preside segnalava la presenza di due roditori nei laboratori tecnologici dell'edilizia e uno dei due è stato cacciato dalla stessa dirigente. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Topi alla scuola Verona-Trento, uno cacciato dalla preside. L'assessore Trimarchi in sopralluogo

MessinaToday è in caricamento